Regali fai da te per Natale semplici da realizzare

I regali di Natali più belli e più sentiti, spesso, sono quelli che vengono realizzati direttamente a casa, perché strettamente personali, non replicabili e a cui abbiamo dedicato tempo e attenzione nel realizzarli. Proponiamo di seguito alcune semplici idee di regali fai da te, che possono fare anche i bambini per i propri genitori o per amici.

Spendendo molto meno rispetto a quanto fareste comprando qualcosa di già fatto, avrete anche la soddisfazione di aver realizzato i regali con le vostre mani, arrivando subito al cuore dei vostri cari, perché più ancora del regalo stesso conterà il vostro gesto! Una buona idea è anche quella di realizzarli insieme ai vostri bambini, per fare una sorpresa al papà, alla mamma o ai parenti, rafforzando così la vostra unione e lo spirito familiare nel piacere di fare qualcosa insieme.

Foto di Lucy Schaeffer

Bigiotteria fatta in casa

Realizzare dei gioielli di bigiotteria è molto semplice, basta usare come materie prime feltro di più colori, carta resistente, ciniglia. Pensiamo ad esempio a realizzare anelli, bracciali e collane con questi materiali.

Per gli anelli, si ha bisogno soltanto di un piccolo gambo di ciniglia, basterà unire le estremità per formare un anello. Realizziamo quindi dei fiori sovrapponendo carta e feltro, e li uniamo insieme utilizzando un filo colorato che passa attraverso dei fori, realizzati nel centro dei ritagli in feltro e della carta. A questo punto, sarà sufficiente attaccare il fiore all’anello, nel modo che si ritiene più congeniale (colla a caldo, spillatrice, cucitura). Lo stesso procedimento può essere utilizzato per le collane, utilizzando un filo di ciniglia più lungo e mettendo più fiori a propria discrezione e fantasia.

Candele in bicchieri colorati

Foto di Lucy Schaeffer

Un’altra idea semplice da realizzare è quella di creare delle candele in bicchieri decorati. Se ben realizzati, dall’esterno potrà anche sembra che siano stati comprati direttamente così! Di cosa abbiamo bisogno? Di colorante alimentare, acqua, centrini di carta, carta velina colorata, tovaglioli di carta, candele, colla vinilica, e naturalmente di qualche bicchiere meglio se in vetro colorato, ma semplice.

Mettiamo in una pentola due tazze d’acqua e venti gocce di colorante alimentare. Lasciamo quindi al suo interno un centrino di carta in modo da coprirlo interamente e lasciar riposare dai dieci secondi ai due minuti, a seconda della tonalità più o meno forte che desideriamo dare. Con delle molle, quindi si risolleva il centrino e lo si mette ad asciugare su dei tovagliolini di carta. A questo punto, il più è fatto! Una volta asciugati, si passerà dapprima la carta velina e poi il centrino di carta all’esterno del bicchiere, incollandoli con la colla vinilica a mezzo di un pennello.  Lasciamo asciugare il tutto e inseriamo quindi all’interno del bicchiere delle candele, incollandole alla base. Qui la scelta è a nostra totale discrezione: possiamo utilizzare candele rosse natalizie, di altro colore, alte o basse a seconda della forma del bicchiere.

Pensiamo all’atmosfera che si creerebbe con quattro o cinque candele in bicchieri colorati che illuminano la nostra festa di Natale, posizionandole ben distanti tra loro in punti strategici: otterremo un ambiente molto intimo e familiare, ideale per un Natale da ricordare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*