Dal Giappone con furore…Otamatone!

Difficile definire con esattezza cosa sia questa nuova trovata giapponese: un gioco, una nota musicale, uno strumento, un pupazzo di gomma, oppure tutte queste cose messe insieme! Possiamo però provare a descriverlo!

Esteriormente Otamatone è una “nota musicale” di quelle che si scrivono sul pentagramma, con la “gambina” in alto. La base della nota, cioè il pallino, è una vera e propria faccina di gomma, con tanto di bocca. L’asticella invece è rigida. Proprio l’asticella è il punto che fa spostare questo prodotto dal giocattolo allo strumento musicale. Come? Semplicissimo, schiacciandola ad altezze diverse troveremo altrettante note. Come una chitarra, saranno tanto più acute quanto più si andrà a suonarle verso il basso. Possono essere suonate come una tastiera o come una chitarra, “scivolando” senza staccare le dita. Il suono che ne risulta è gradevole e simpatico…tanto più che non finisce qui nella sua varianza! Infatti, Otamatone può cambiare il suono anche con la sua bocca. Basterà premerla per aprirla al massimo o socchiuderla, variando così il tono delle note scelte dalla tastiera donando il tipico effetto “whaa-whaa”!

Guardando il video rigorosamente giapponese proposto in basso, potrete vedere meglio come funziona. Per accendersi ha bisogno di 3 batterie AAA, che comunque sono incluse nella confezione. È possibile acquistare Otamatone visitando questa pagina web, disponibile nei colori rosa, giallo e nero.

(Fonte: doxbox.it )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*